La Turchia in Caicco 

Il modo migliore per visitare la costa centro meridionale è sicuramente fare una crociera in Caicco, soluzione ideale per godersi una vacanza in pieno relax e comfort. Questa costa è un paradiso di sorprendente bellezza ricca di baie e di ancoraggi sicuri, mare calmo e acque turchesi circondate da una natura lussureggiante e da innumerevoli siti archeologici di notevole importanza storica. Non mancano anche caratteristiche e vivaci cittadine come Marmaris, Fethiye e Bodrum la più mondana e famosa in tutto il mondo per i suoi numerosi locali e ristoranti, lo shopping e la nuova modernissima marina di Yalikavak.

Il tratto di costa meridionale della Turchia è sicuramente uno dei più belli del Mediterraneo. Gli equipaggi, professionali e riservati, renderanno la vostra crociera veramente unica rispettando innanzitutto la vostra privacy. Da esperti conoscitori della costa, la zona ideale per le crociere in Caicco si estende da Bodrum fino a Kekova. Partendo da Bodrum, tra i più apprezzati il Golfo di Gokova, di straordinaria bellezza offre baie mozzafiato con contrasti di colore tra i più forti della Turchia; il Golfo di Hisaronu oltre che per il suo bel mare, famoso per la penisola di Datca e per l’affascinate scenario dell’antico sito della città di Knidos. Più a sud, dopo una sosta nella ridente cittadina di Marmaris, valgono un’escursione le rovine romane di Caunos e le tombe licie scolpite nella roccia a Dalyan. Segue il Golfo di Fethiye ricco di piccole baie e isolotti, con la spiaggia più nota della Turchia Oludeniz, e Gocek, caratteristico paesino ormai famoso per i suoi moderni marina divenuti luogo di ritrovo delle più lussuose imbarcazioni del Mediterraneo. Altri siti di notevole rilevanza storica sono Patara, Xanthos e Letoon raggiungibili dal porto di Kalkan con minibus privato organizzato dal vostro Comandante. Allo stesso modo gli appassionati di archeologia potranno visitare anche a Myra, Demre, Olympos e Phaselis. Il bellissimo mare di questa zona vi regalerà infine la possibilità di nuotare in acque cristalline tra le tombe licie sommerse nel Golfo di Kekova.