Spostamento dell’operatività da Ataturk al nuovo aeroporto Istanbul il 5 Aprile 2019

Spostamento dell’operatività da Ataturk al nuovo aeroporto Istanbul il 5 Aprile 2019

28/02/2019

Sembra confermato che lo spostamento della completa operatività dall'aeroporto Ataturk al nuovo aeroporto Istanbul avverrà dal prossimo 5 aprile. La piena operatività era già stata annunciata per il 31 Dicembre 2018 ma a causa di problemi tecnici e di sicurezza era stata posticipata diverse volte fino al 3 marzo 2019. Tuttavia, è stato confermato che il trasferimento avrà inizio alle 3:00 ora locale del 5 aprile e si stima che durerà per 45 ore fino alle 12:00 del 7 aprile.

 

Italian Trulli

Image credit to CNN


Durante questo lasso di tempo, l'aeroporto Istanbul e l'aeroporto Ataturk consentiranno solo i voli dei vettori di base. Inoltre, è stato annunciato che entrambe gli aeroporti avranno una capacità ridotta, ovvero consentiranno solo 35 arrivi e 35 partenze l'ora.

Contestualmente all’apertura a pieno regime del nuovo, l’aeroporto Atatürk verrà chiuso al pubblico. Ciò significa che servirà solo per carico, manutenzione, taxi aereo, aviazione generale, aeromobili statali, voli aziendali e altri voli consentiti e riconosciuti dall'autorità aeroportuale DHM.

L'aeroporto Istanbul ha attualmente una capacità di quasi 90 milioni di passeggeri l'anno. Quando sarà completata la seconda fase entro il 2023, il numero dei passeggeri previsti aumenterà a 200 milioni l’anno.
Il nuovo aeroporto opererà voli da 35 destinazioni in tutto il mondo – Africa compresa a partire dal 2023, rendendolo un hub mondiale.