Golfo di Hisaronu

 

Questo golfo di straordinaria bellezza naturale offre anche alcuni siti archeologici molto importanti della costa Turca. Alla fine della penisola di Datca sorge l'antica città caria di Knidos, descritta da Strabone come "una città che è stata costruita per la più bella delle dee, Afrodite, sulla più bella delle penisole"


L'itinerario dettagliato verrà illustrato all'imbarco dal Comandante e per ragioni di sicurezza, meteo e logistiche, potrebbe subire delle variazioni e non seguire la sequenza delle soste descritte

1° giorno

Imbarco nel pomeriggio a Bodrum, informazioni relative all’equipaggio, all’imbarcazione e alla crociera. Cena e pernottamento a bordo. L’antica città greca di Halikarnas con il mausoleo omonimo, oggi vivace e mondana cittadina, famosa per i suoi numerosi locali notturni e lo shopping tra cui bellissime borse in pelle. Da visitare il Castello di San Pietro, affacciato sul porto e il Teatro antico che tuttora ospita manifestazioni e concerti in uno scenario molto suggestivo, affacciato sulla baia di Bodrum.

2° giorno

Partenza dopo la prima colazione per la bella baia di Palamut. Pranzo a bordo e attività balneari. Nel pomeriggio arrivo nell'incontaminata Inceburun. Cena e pernottamento a bordo.

3° giorno

Dopo la prima colazione la crociera continua verso l'altra bellissima baia di Aktur. Durante il tragitto visita alla baia di Bencik, un piccolo fiordo che si trova nella parte più stretta della penisola, divide il Golfo Hisaronu dal Golfo Gokova e offre degli splendidi panorami. Attività balneari. Pranzo, cena e pernottamento a bordo.

4° giorno

Prima colazione e navigazione verso la baia di Emel Sayin per indimenticabili bagni in un’acqua cristallina. Quindi proseguimento verso Orhaniye per il pranzo. Questa baia, che per una particolare formazione naturale è contornata da sabbia rossastra, offre una bella passeggiata. Nella baia vi è anche una piccola isola che mostra le rovine di un antico castello ed una vista spettacolare. Continua la navigazione verso la piccola cittadina di Selimiye situata in una baia in gran parte incontaminata e incorniciata in uno splendido scenario. Cena e pernottamento a bordo.

5° giorno

Dopo la prima colazione partenza alla volta di Dirsekbuku per la visita del villaggio di Bozburun un tempo importante centro per la pesca di spugne, pranzo a bordo e bagni. Dal mare si potrà ammirare anche l'antica Loryma con le sue suggestive rovine del porto e del castello. Cena e pernottamento a bordo.

6° giorno

Dopo la prima colazione, navigazione verso la ridente e vivace cittadina di Datca, fondata dai Dori nel VII secolo a.C. Pranzo a bordo. Proseguimento della navigazione per l'antica città caria di Knidos di grande fascino oltre che per le sue rovine per la bellissima vista sul mediterraneo che si gode dall'anfiteatro. Attività balneari, cena e pernottamento a bordo.

7° giorno

Di primo mattino partenza per l'isola di Karaada. Sosta per la prima colazione e bagni nella baia di Poyraz sul lato settentrionale dell'isola. Per il pranzo arrivo alla baia della Meteora, così chiamata per un profondo cratere formatosi in seguito alla caduta di una meteora. Vi è la possibilità di nuotare nel "buco nero" in acque molto profonde e con una breve passeggiata anche di visitare grotte sottomarine. Rientro al porto di Bodrum, consigliata la visita al castello e dove gli appassionati potranno immergersi nella fervida vita notturna della cittadina ricca di locali e negozi. Cena e pernottamento a bordo.

8° giorno

Dopo la prima colazione sbarco entro le ore 09.00

Listino Prezzi 2019 - richiedi informazioni

Dati e tariffe sono soggetti a conferma alla richiesta del preventivo